logo_sito

Mammeddio: rivalutare il territorio

logo_sito

Vi presentiamo un’associazione presente sul territorio, con sede a Pagani: vi stiamo parlando degli amici di Mammeddio.

L’associazione e i suoi obiettivi

L’associazione ha l’obiettivo di promuovere il patrimonio culturale della valle del Sarno attraverso la valorizzazione della cultura autoctona e di altre culture, la promozione delle produzioni generate dalle arti, dagli antichi mestieri, dagli usi, dalle abitudini alimentari e dalle tradizioni; quindi, la promozione dei prodotti tipici di qualsiasi natura, in generale. Inoltre, si interessa della creazione di centri di promozione culturale e del recupero delle tradizioni e di beni ambientali, artistici ed architettonici.

«Noi vogliamo essere punto di riferimento per il territorio, ponte di congiunzione tra i più giovani e i più anziani, affinché le tradizioni che caratterizzano le nostre radici possano continuare ad essere tramandate di padre in figlio.»

dichiara Giuseppe Ferraioli, presidente dell’Associazione.

I progetti dell’associazione

Molte sono le attività e i progetti organizzati dall’associazione: dalla corsa podistica alla giornata di screening gratuito per il benessere del bambino, dall’istituzione di uno sportello d’ascolto gratuito al progetto turistico “Pagani e la Valle del Sarno”. strapagani-mammeddio-foto-ricordo-con-il-sindaco

Insomma, progetti di vario taglio e carattere che possano interessare trasversalmente persone di tutte le età e con differenti interessi: un altro obiettivo importante dell’associazione è quello di fare rete per salvaguardare le ricchezze culturali e folkloristiche del territorio.

Un elenco completo dei progetti dell’associazione è rintracciabile cliccando qui.

Eventi organizzati da Mammeddio

«L’associazione organizza spesso eventi sul territorio della valle del Sarno.»

racconta Giuseppe Ferraioli, aggiungendo:

«L’anima dei luoghi sono le persone. Ogni nostro evento è pensato e organizzato in funzione delle persone che lo vivranno, per offrire loro maggiore consapevolezza del territorio che vivono.»

Per questo tutti coloro che sono interessati sono invitati a prendere parte agli eventi gratuiti organizzati da Mammeddio. Non ultima, la presenza alla Festa della Madonna delle Galline, che si terrà a partire proprio da questa settimana.

 

«È un’occasione unica per comprendere il folklore paganese. In mezzo alla gente, per strada, è impossibile non farsi coinvolgere e non sentire il ritmo del folklore che scorre nelle vene. Un turbinio di suoni e colori, una festa di emozioni e di sorrisi.»

Territorio: i libri che ne ripercorrono le origini e le tappe storiche

L’associazione Mammeddio ha selezionato anche una serie di testi molto interessanti nei quali poter rintracciare notizie culturali storiche del territorio. È possibile acquistarli direttamente online nell’area bookshop del sito.

Contatti

Se siete interessati alle origini della vostra terra e al perpetuare delle vostre tradizioni, non vi resta dunque che alzare la cornetta e mettervi in contatto con gli amici di Mammeddio. O in alternativa utilizzare il form contatti presente nel sito ufficiale dell’associazione.

 

 

 

 

 

 

Leave a comment